Cronaca Foligno

Foligno, doppia ordinanza per la Quintana: mascherine obbligatorie anche all'aperto

Due provvedimenti firmati dal vice sindaco: ecco le regole

Doppia ordinanza per la Quintana. Saranno obbligatorie le mascherine, anche all’aperto, in occasione dello svolgimento del Corteo Storico dei figuranti e della “Giostra della Quintana” in programma sabato 7 agosto, al “Campo de li Giochi” di via Nazario Sauro – piazzale Niccolò Alunno. Il provvedimento è disposto da un’ordinanza, firmata dal vicesindaco Riccardo Meloni, che decorrerà dalle 19 di sabato 7 agosto e fino alle 01 di domenica 8 agosto.

L’obbligo, spiega il Comune di Foligno, "riguarda chiunque transiti o stazioni nelle seguenti aree e spazi pubblici direttamente interessati dallo svolgimento della manifestazione, nonché in tutte le ulteriori aree pubbliche adiacenti qualora si verifichi in quest’ultime la presenza di eventuali affollamenti: piazza del Grano, via della Piazza del Grano, piazza della Repubblica, largo Carducci, Quadrivio, Corso Cavour, piazzale N. Alunno, via N. Sauro (tratto compreso tra piazzale N. Alunno evia D. Chiesa) e tutte le vie e le aree pubbliche adiacenti alla recinzione perimetrale esterna del campo sportivo della Giostra".

E’ stata firmata dal vicesindaco Riccardo Meloni anche un’altra ordinanza – sempre in occasione dello svolgimento della “Giostra della Quintana” – che entrerà in vigore dalle 19 di sabato 7 agosto – e fino al termine della manifestazione – "con il divieto assoluto di vendita o somministrazione, sia in sede fissa che in forma itinerante, da parte di qualsiasi tipologia di esercizio, imprenditore, o diverso operatore, di bevande alcoliche con gradazione del contenuto alcolico in volume superiore al 3,5%, sia all’interno che nelle immediate pertinenze del campo sportivo utilizzato per la “Giostra”".

E ancora "Il divieto, nel corso dello svolgimento della manifestazione, viene esteso anche alla vendita, all’asporto e alla somministrazione di qualsiasi bevanda, o altro prodotto alimentare, contenuto in recipienti di vetro o in contenitori metallici. I trasgressori potranno ricevere  l’applicazione della sanzione amministrativa pecuniaria, da 80 a 500 euro". 

Quintana, l'intervento del sindaco 

Ecco il messaggio del sindaco di Foligno, Stefano Zuccarini, alla vigilia della Quintana: "Lo scorso anno la scelta di far disputare la Giostra della Quintana fu una scelta difficile e coraggiosa, ma non certo azzardata, perché a darmi la sicurezza necessaria fu l’indiscussa ed indiscutibile capacità organizzativa della ‘macchina quintanara’ capace di andare avanti con assoluta determinazione e piena responsabilità. Nei momenti più difficili occorre gettare il cuore oltre l’ostacolo, così come nelle fasi più buie bisogna avere la lungimiranza di guardare all’orizzonte oltre le nubi: è quello che abbiamo fatto, e lo abbiamo fatto insieme con la Città e per la Città. La Grande Festa di Foligno, non si è mai interrotta, un caso quasi unico nel panorama internazionale che ci rende particolarmente orgogliosi, e che dimostra ancora una volta come siano ormai ben salde le nostre radici. Abbiamo veramente dato vita a qualcosa di unico, e forse come mai ‘l’amore e la concordia della Cittade tutta’ son stati davvero la vittoria più bella e più grande. Così come dopo la guerra, che ne segnò la nascita, e nella fase del terremoto, anche questa volta la Quintana è servita non solo per non far ‘spegnere’ Foligno ma per dargli nuova linfa vitale. Questo rapporto di amore non si è mai interrotto, grazie proprio allo Spirito Quintanaro, che resiste sempre e comunque, proprio perché la Quintana è prima di tutto sentimento incondizionato e superiore di amore per Foligno. Mantenerlo vivo significa mantenere viva l’aggregazione sociale, i rapporti intergenerazionali; fare Quintana vuol dire fare squadra e progettare insieme il futuro, ed è stato sicuramente uno dei valori aggiunti che ci ha permesso di superare meglio e al meglio le difficoltà, anche e soprattutto questa volta. Lo stessa Giostra ci insegna che serve lavoro, sacrificio, capacità di azione e concentrazione per infilare gli anelli, così come per centrare gli obiettivi. Da parte e mia e dell'Amministrazione ci sarà sempre la massima collaborazione, per ottenere insieme altri nuovi successi. Buona Quintana a tutti".

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Foligno, doppia ordinanza per la Quintana: mascherine obbligatorie anche all'aperto

PerugiaToday è in caricamento