Beccato sul treno senza biglietto trasforma il controllo in un western: denunciato

Denunciato per rifiuto di fornire generalità e false attestazioni di identità a Pubblico Ufficiale: tutta la storia

Beccato senza il biglietto trasforma il controllo in un film western. Quando gli agenti della polizia ferroviaria di Foligno lo fermano l’uomo resta in silenzio, sguardo di ghiaccio e labbra serrate. E sfida gli agenti. Le uniche cose che dice sono queste: “Non ho il biglietto”. Fine. Gli agenti della polfer lo portano in ufficio.

E lo show. I riscontri non tornano, è falsa. La situazione peggiora e lo straniero dallo sguardo di ghiaccio si scioglie come neve al sole. Canta di buona lena e racconta tutto alla polizia: denunciato per rifiuto di fornire generalità e false attestazioni di identità a Pubblico Ufficiale.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Serie B, Perugia-Pescara 4-5 ai rigori: l'incubo si avvera, il Grifo torna in C

  • Pescara-Perugia 2-1, al posto di Oddo parla Goretti che accusa: "Sottil antisportivo"

  • Coronavirus in Umbria, il bollettino dell'8 agosto: dieci nuovi positivi

  • Perugia-Pescara, Grifo retrocesso ai rigori: i tifosi aspettano fuori dal Curi

  • Questo matrimonio non si deve fare, intervengono i Carabinieri e sventano le nozze combinate

  • Coronavirus in Umbria, quattro bambini positivi: "Tutti asintomatici e in isolamento"

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
PerugiaToday è in caricamento