menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Foligno, ragazzina di 17 anni in giro con hashish e un coltello a serramanico

Controlli a tappeto dei carabinieri per il ponte del primo maggio. Ubriachi e drogati al volante, raffica di patenti bruciate

Droga e alcol al volante. E una 17enne con un coltello a serramanico. Il ponte del primo maggio ha visto tre giorni di controlli a tappeto dei carabinieri di Foligno. Denunciati quattro ragazzi tutti di età compresa tra i 17 ed 22 anni. Nei guai anche altri otto giovanissimi, segnalati alla prefettura per uso di droga. Questi sono i risultati più importanti relativi ad un servizio straordinario di controllo del territorio che ha interessato le giornate di venerdì 1, sabato 2 e domenica 3 maggio 2015, durante il quale sono state controllate 296 persone 263 veicoli ed elevate 20 sanzioni amministrative, anche con decurtazione di punti della patente.

Denunciato un giovane straniero 23enne domiciliato a Foligno che era alla guida dopo aver fatto uso di stupefacenti e trovato in possesso anche di un grammo di marijuana. Per l’uomo, oltre alla denuncia per guida sotto l’effetto di sostanze stupefacenti è scattato anche il ritiro della patente di guida e la segnalazione al Prefetto quale assuntore di droga. A fine nei guai anche una 17enne che è stata trovata in possesso di un coltello a serramanico e quasi due grammi di hashish. Per lei denuncia alla Procura per i Minorenni di Perugia e segnalazione alla prefettura. Sempre i carabinieri hanno anche denunciato uno studente spellano 20enne sorpreso alla guida dopo aver bevuto qualche bicchierino di troppo. Anche in questo caso il giovane è stato deferito alla Procura di Spoleto mentre la patente di guida è stata subito ritirata.

Ma durante i servizi del ponte festivo sono stati fermati anche altri sei giovani, quasi tutti ventenni e provenienti dalla provincia perugina, sorpresi davanti a un locale con hashish e marijuana. Per tutti i giovani, oltre al sequestro della sostanza, è scattata una segnalazione amministrativa al Prefetto di Perugia quali assuntori di droga.

Infine nel fine settimana anche i carabinieri di Trevi hanno fermato un 20enne del luogo, già noto alle forze dell’ordine, che è stato denunciato alla Procura della Repubblica di Spoleto per spaccio di sostanze stupefacenti. In casa sua i militari hanno rinvenuto alcuni grammi di marijuana, un bilancino di precisione e del materiale per il confezionamento delle dosi. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Il Comune di Perugia cerca personale: i profili richiesti

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

PerugiaToday è in caricamento