Foligno, colpi di fucile in piazza: trovata l'arma, ora si cercano le tracce

Le indagini dei carabinieri vicine a una possibile svolta, l'arma individuata a Sant'Eracolio

Il 23 giugno, intorno alle 21.30, un uomo è arrivato a bordo di un'auto in piazza Piermarini,  nei pressi di corso Cavour. E' sceso dalla vettura, imbracciato un fucile e sparato in direzione di via Majotti per poi dileguarsi. La cartuccia recuperata nell'immediatezza dai carabinieri è di un calibro 12. 

In questi giorni le indagini sono proseguite a ritmo serrato, numerose perquisizioni con l'aiuto delle unità cinofili di Firenze e controlli anche con l'elicottero proveniente dal Nucleo elicotteri di Rieti, fino ad arrivare al ritrovamento di un fucile a Sant'Eraclio. L'arma era stata abbandonata in campagna. Per gli investigatori, dalla sua analisi potrebbero emergere riscontri importanti per riuscire a identificare lo sparatore. 

A questo scopo, riferisce l'Arma, particolarmente utili gli esiti delle perquisizioni stesse e dell'audizione di numerose persone informate dei fatti. Ulteriori elementi sembrerebbero essere arrivate dall'analisi delle immagini delle telecamere di video sorveglianza della zona interessata dall'episodio. 

Il cerchio, insomma, su sta piano piano stringendo. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tragedia a Foligno, scoperto cadavere lungo la strada: indagano le forze dell'ordine

  • Era accusata di rubare dalla cassa, ma in realtà era innocente: l'avvocato scopre complotto

  • Auto distrutta nell'incidente provocato da un cane libero sulla E45: "Aiutatemi a trovare i padroni"

  • Offerte di lavoro a Perugia e provincia: guardie giurate, operai, elettricisti, impiegati e addetti alla contabilità

  • Ferrari 488 Pista, dalle corse alla strada: monta il motore V8 3.9 turbo, venduto a Perugia uno dei pochi esemplari prodotti

  • Artemisia, la bimba umbra dai lunghi capelli rossi, è già una star: dalle super griffe a Netflix

Torna su
PerugiaToday è in caricamento