Martedì, 18 Maggio 2021
Cronaca

Spaccia cocaina, in poche settimane incassa 9mila euro: pusher arrestato

Il 23enne è stato ammanettato a Foligno, rinchiuso in carcere. E' entrato in Italia un mese fa

La polizia ha arrestato per detenzione di sostanze stupefacenti ai fini di spaccio un 23enne albanese, incensurato e giunto in Italia soltanto un mese fa. Lo spacciatore è stato ammanettato a Foligno. A lanciare l'allarme alcuni residenti della zona dell'ospedale “San Giovanni Battista”. 

Gli agenti in borghese si sono piazzati nella zona segnalata in attesa dell'auto segnalata dai cittadini. In poche ore i poliziotti hanno osservato quattro cessioni di cocaina ad altrettanti clienti. Così alle 19 sono intervenuti e hanno bloccato il 23enne. Dalla perquisizione sono saltati fuori tre bilancini di precisione, materiale per confezionare le dosi e 9.050 euro in contanti. Arrestato e rinchiuso nel carcere di Spoleto su disposizione della Procura di Spoleto. 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Spaccia cocaina, in poche settimane incassa 9mila euro: pusher arrestato

PerugiaToday è in caricamento