Domenica, 21 Luglio 2024
Cronaca Foligno

Foligno, individuato e rinchiuso in carcere: per lui oltre due anni di reclusione

Il beneficio dell’affidamento in prova ai servizi sociali gli era stato accordato a precise condizioni

Un cittadino tunisino, già condannato in via definitiva per reati in materia di sostanze stupefacenti, che di recente era stato sottoposto alla misura dell’affidamento in prova ai servizi sociali, è stato individuato dalla polizia di Foligno e rinchiuso in carcere, dove dovrà scontare una pena superiore ai due anni di reclusione. 

Il beneficio dell’affidamento in prova ai servizi sociali gli era stato accordato a precise condizioni. In primo luogo, l’uomo avrebbe dovuto farsi sempre trovare in casa in occasione dei controlli della polizia. In secondo avrebbe dovuto astenersi da qualsiasi contatto con sostanze stupefacenti. Il tunisino, invece, in diverse occasioni non è stato trovato a casa e nell'abitazione i poliziotti hanno trovato dell'hashish. 

Il Magistrato di Sorveglianza di Spoleto, viste le violazioni, ha espresso una valutazione negativa sul comportamento tenuto dal maghrebino durante il periodo di affidamento in prova, disponendo il ripristino della pena detentiva. I poliziotti lo hanno preso e portato in carcere.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Foligno, individuato e rinchiuso in carcere: per lui oltre due anni di reclusione
PerugiaToday è in caricamento