Lunedì, 27 Settembre 2021
Cronaca Foligno

Foligno, spacciava flaconi di metadone davanti alla stazione ferroviaria

I Carabinieri di Foligno hanno arrestato, in flagranza di reato, un giovane spoletino per spaccio di sostanze stupefacenti. L’uomo, D.F. 34enne di Spoleto, è stato sorpreso, mentre vendeva del metadone davanti alla stazione ferroviaria di Foligno.  

I militari hanno sequestrato due flaconi di metadone e alcune banconote che si ritiene siano provento dello spaccio. Per lo spoletino, in attesa del processo, è stato sottoposto alla misura cautelare dell’obbligo di dimora nel comune di Spoleto.
 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Foligno, spacciava flaconi di metadone davanti alla stazione ferroviaria

PerugiaToday è in caricamento