Minacciano di morte una donna e picchiano poliziotti e carabinieri: arrestati

Un 42enne e un 37enne, già noti alle Forze dell’Ordine, sono stati arrestati e rinchiusi in carcere

Prima minacciano di morte una donna per strada, poi aggrediscono poliziotti e carabinieri. E' successo a Foligno. I due stranieri, un 42enne e un 37enne, già noti alle Forze dell’Ordine, sono stati arrestati per violenza e resistenza a Pubblico Ufficiale e lesioni e rinchiusi in carcere. 

Secondo la ricostruzione dei militari, i carabinieri della Sezione Radiomobile, allertati dalle grida di una donna, sono intervenuti per fermarli. I due uomini si sono scagliati contro i militari, a calci e pugni, cercando di fuggire. Sul posto sono intervenuti anche gli agenti del Commissariato di Foligno. Le forze dell'ordine, dopo una colluttazione con il 42enne e il 37enne, sono riusciti a bloccarli. Arrestati e rinchiusi in carcere.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tragedia a Perugia: minorenne trovato in casa senza vita

  • Coronavirus in Umbria, la mappa al 12 gennaio: tutti i dati comune per comune

  • Coronavirus, anche l'Umbria verso la "zona arancione": cosa si potrà fare e cosa sarà vietato

  • Umbria "arancione", Presidente Squarta: "E' assurdo". Lettera alle altre Regioni: "Uniti per ottenere subito soldi per i commercianti"

  • Coronavirus in Umbria, la mappa al 13 gennaio: tutti i dati comune per comune

  • Coronavirus in Umbria, la mappa al 16 gennaio: tutti i dati comune per comune

Torna su
PerugiaToday è in caricamento