Cronaca

Coltello da Rambo e droga in casa: marijuana e cocaina a volontà, 33enne arrestato

Dopo lunghi pedinamenti e indagini i carabinieri hanno arrestato un operaio edile di 33 anni

Blitz dei carabinieri di Foligno in un appartamento alla periferia della città. I militari hanno arrestato un albanese, trentatreenne, operaio in una ditta edile folignate. Dopo lunghi pedinamenti, controlli e indagini i carabinieri hanno perquisito l'appartamento del giovane. Così sono saltati fuori cinque grammi di cocaina, della sostanza per taglia le dosi, 30 grammi di marijuana, un bilancino di precisione e 1500 euro in contanti. In totale la sostanza stupefacente, destinata alla piazza folignate, spiegano i carabinieri, avrebbe fruttato circa 800 euro.

Le analisi del laboratorio del Comando Provinciale dei Carabinieri hanno certificato che dalla droga recuperata sarebbero potute rinvenirsi circa 21 dosi di cocaina e 115 di marijuana. L’uomo è stato dichiarato in arresto e posto in regime di arresti domiciliari in attesa dell’udienza di convalida del giorno seguente nella quale è stata disposta la misura dell’obbligo di presentazione in caserma per tre volte al giorno.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Coltello da Rambo e droga in casa: marijuana e cocaina a volontà, 33enne arrestato

PerugiaToday è in caricamento