Cronaca

Foligno, pasticche di ecstasy vendute a minorenne: due ventenni finiscono in carcere

Nuovi controlli anti-droga dell'Arma nei pressi dei locali della movida di Foligno. E proprio nelle vicinanze di uno di questi locali che i Carabinieri hanno tratto in arresto due persone, un venticinquenne ed un ventenne, bosniaci,  sorpresi mentre spacciavano pasticche di MDMA (Ecstasy) ad un diciassettenne. Dalle successive perquisizioni domiciliari sono stati ritrovati altri due grammi di marijuana e un grammo di hashish, un bilancino di precisione, materiale per il confezionamento, sostanza da taglio e circa duecentocinquanta euro come provento dell’attività di spaccio. I due arrestati, sono stati associati al carcere di Spoleto in attesa dell’udienza di convalida.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Foligno, pasticche di ecstasy vendute a minorenne: due ventenni finiscono in carcere

PerugiaToday è in caricamento