Cronaca

Inseguimento in città tra auto sospetta e Carabinieri; fermato pusher della coca

Nei guai è finito uno straniero di 22 anni che è stato arrestato con l’accusa di detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti

Davano la caccia ad un'Audi che la sera prima era riuscita ad eludere la rete dei controlli su strada a Foligno. Ma i carabinieri, a distanza di 24 ore, si sono imbattuti di nuovo nell'auto sospetta. Immediato è scattato l'inseguimento, durato alcuni chilometri, durante il quale dall'abitacolo dell'Audi qualcuno ha lanciato dal finetrino un involucro grande quanto una pallina da tennis. Alla fine "la banda" è stata bloccata dall'Arma: una volta identificati passeggeri e automobilita si è tornati nei pressi del luogo dove era avvenuto il lancio di quella "palla" che evidentemente non voleano farsi trovare addosso.

I carabinieri hanno sequestrato alla fine 50 grammi di cocaina e poco distante un bilancino di precisione.Le analisi di laboratorio condote da Comando Provinciale di Perugia hanno confermato l’ottima qualità della sostanza sequestrata, "il cui quantitativo è stato ritenuto idoneo a ricavare circa 300 dosi, destinate prevalentemente alla piazza folignate". Nei guai è finito uno straniero di 22 anni che è stato arrestato con l’accusa di detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti. Nel corso dell’udienza di convalid è stato convalidato l’arresto e disposta la misura cautelare degli arresti domiciliari".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Inseguimento in città tra auto sospetta e Carabinieri; fermato pusher della coca

PerugiaToday è in caricamento