Si ribella al controllo del biglietto sul Flixbus: si spoglia e inizia a minacciare tutti

IL protagonista di questa vicenda è un 27enne nigeriano ricercato a Perugia per droga. E' stato rintracciato a Scandicci

Un pusher latitante, ricercato per gravi episodi di droga a Perugia e oggetto di ordine di custodia in carcere firmato dal Tribunale del capoluogo umbro, è stato individuato e arrestato dai Carabinieri dopo che si era denudato ed aveva iniziato ad inverire contro tutti all'interno di un pullman privato - Flixbus - dal quale non voleva scendere nonostante un biglietto di dubbia validità. Il tutto si è svolto nella piazzola di sosta di Scandicci, lungo la A1. Il latitante è un 27enne nigeriano che ora dovrà anche rispondere delle accuse per atti osceni in luogo pubblico e interruzione di pubblico ufficio. Oltre ai procedimenti perugini. Per lui si sono spalancate le porte del carcere. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Nessuno vuole più indossare la toga? Esame da avvocato, domande al minimo storico

  • "Mi ha ridotto così divertendosi": Caterina denunciando tutto è riemersa dall'abisso: massacrata ma viva

  • Cadavere in un canale, sul posto Carabinieri e Vigili del fuoco

  • Ingegneri, architetti, scienziate e statistici: i laureati che mancheranno nei prossimi anni

  • Albero crolla e si abbatte su una casa e su un'auto

  • Gualdo e comuni limitrofi, sale la preoccupazione per i furti: mezzo sospetto, scatta il tam-tam

Torna su
PerugiaToday è in caricamento