rotate-mobile
Lunedì, 6 Febbraio 2023
Cronaca

Prevenire furti, incidenti e mala-movidà: posti di blocco, centro storico passato al setaccio e pioggia di multe

Anche questo fine settimana, la Questura di Perugia ha predisposto una task-force formata dalla Polizia di Stato, militari dell’Arma e Polizia Locale con l’obiettivo di contrastare la “mala movida” e il controllo della somministrazione di bevande alcoliche.

Nello specifico i controlli hanno interessato piazza Danti, via Baldeschi, piazza Alfani, zona Porta Sole, le Scalette dell’Acquedotto, piazza Matteotti e piazza Braccio Fortebraccio, con l’obiettivo di scoraggiare i fenomeni legati agli schiamazzi e al disturbo della quiete pubblica e prevenire situazioni di degrado urbano.

Nell’ambito dei servizi del fine settimana, sono state identificate 771 persone, controllati 257 veicoli e contestate 20 violazioni al Codice della Strada. Sono stati, invece, 20 gli esercizi pubblici monitorati al fine di verificare la presenza di persone pregiudicate e per vigilare circa il rispetto del limite orario per la somministrazione di bevande alcoliche

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Prevenire furti, incidenti e mala-movidà: posti di blocco, centro storico passato al setaccio e pioggia di multe

PerugiaToday è in caricamento