Beneficenza, Finanza Perugia dona 400 capi d'abbigliamento a Protezione Civile

La Guardia di Finanza di Perugia dona in beneficenza alla Protezione Civile, oltre 400 capi di abbigliamento contraffatti e vario materiale informatico

La Guardia di Finanza di Perugia, su autorizzazione della locale Autorità Giudiziaria, ha donato in beneficenza alla Protezione Civile oltre 400 capi di abbigliamento contraffatti, sequestrati nel corso dell’attività di controllo economico del territorio.

Il vestiario, consistenti in maglie e giubbotti realizzati con materiali di ottima qualità, perfettamente identici agli originali, previa rimozione di tutti i segni distintivi che ne caratterizzavano la falsità, sono stati consegnati in data odierna presso la caserma CEFALONIA-Corfù ai rappresentanti dell’Ente citati.

Non è la prima volta che la merce sequestrata nel corso delle operazioni di sevizio viene donata a dimostrazione del fatto che la repressione dei comportamenti vietati può consentire anche di poter aiutare le categorie più disagiate della società. Nel caso di specie la merce donata potrà essere utilizzata nelle numerose aree di intervento, ivi compresi i territori dell’Emilia, colpiti dal terremoto.

La merce contraffatta, oggetto di sequestro da parte delle Forze di Polizia, di norma è destinata alla confisca ed alla distruzione, ma può essere anche recuperata per un fini umanitari, previa asportazione dei marchi e loghi di fabbrica illecitamente riprodotti.

Si evidenzia che sono stati altresì donati anche numerosi personal computers e monitors perfettamente funzionanti e che saranno utilizzati per lo svolgimento delle proprie attività amministrative svolte a favore della popolazione.

Guarda il video.
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • In forma dopo i 40/50 anni, ecco la dieta giusta

  • Coronavirus in Umbria, la mappa al 17 novembre: tutti i dati comune per comune

  • Coronavirus in Umbria, la mappa al 19 novembre: tutti i dati comune per comune

  • Coronavirus in Umbria, la mappa al 21 novembre: tutti i dati comune per comune

  • Coronavirus in Umbria, la mappa al 18 novembre: tutti i dati comune per comune

  • Coronavirus in Umbria, la mappa al 20 novembre: tutti i dati comune per comune

Torna su
PerugiaToday è in caricamento