rotate-mobile
Domenica, 3 Luglio 2022
Cronaca

Ciak si gira: prime riprese a Fontivegge per il film che mostrerà al mondo la nostra Perugia

Si chiama "1991" ed è il terzo capitolo di una trilogia firmata dal regista canadese (di origini italiane) Ricardo Trogi che oggi, a Fontivegge, ha iniziato le prime riprese del film

Si chiama "1991" ed è il terzo capitolo di una trilogia firmata dal regista canadese (di origini italiane) Ricardo Trogi che oggi, a Fontivegge, ha iniziato a girare le prime scene del film. Come annunciato dal casting delle scorse settimane, l'inizio delle riprese erano in programma per martedì 5 settembre e a darne notizia, con alcuni scatti pubblicati sulla propria pagina Facebook, è l'assessore allo sviluppo economico e marketing territoriale del Comune di Perugia, Michele Fioroni. Che annuncia in un post: "Mostrerà la bellezza di Perugia a tutto il pubblico nordamericano. nei prossimi giorni le riprese proseguiranno in tutta l'acropoli". 

Il film racconta di un giovane studente canadese che con il pretesto di studiare e perfezionare la lingua all’ Università per Stranieri di Perugia, insegue la collega di università di cui è segretamente innamorato. Durante il viaggio in Italia, Riccardo incontra Arturo, giovane croato che gira l’Europa con zaino e chitarra. I due diventano amici e Arturo sarà il testimone delle avventure di Riccardo alle prese con la riscoperta delle proprie origini...

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ciak si gira: prime riprese a Fontivegge per il film che mostrerà al mondo la nostra Perugia

PerugiaToday è in caricamento