menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Un 2013 all'insegna di autovelox e multe rincarate: ecco dove stare attenti

Sono stati posizionati in varie strade del territorio umbro nuovi autovelox per il periodo festivo, così da multare coloro supereranno i limiti di velocità consentiti. Le multe inoltre lieviteranno nel 2013 a causa dell'inflazione

Si cerca di prevenire gli eccessi di velocità in Umbria, durante il periodo festivo. Verranno quindi posizionati, da lunedì 30, nuovi autovelox in varie strade del territorio. Saranno così collocati: lungo la 3 bis Tiberina, ovvero la E45. Martedì 31 e giovedì 2 gli occhi elettronici saranno posizionati lungo la 675 Umbro-laziale. Ancora sulla E45 venerdì 3.

Multe sempre più salate che nel 2013 dovrebbero addirittura lievitare, causa inflazione. Per il superamento dei limiti di velocità di non oltre 10 km/h, la multa è di 41 euro. Se invece non si supera la soglia dei 40 km/h il verbale è 168 euro più il taglio di tre punti-patente. Più salata per il superamento dei limiti di oltre 40 km/h ma non oltre i 60 km/h, che costa al conducente una sanzione di 527 euro, più la sottrazione di sei punti, oltre alla sanzione accessoria della sospensione della patente da uno a tre mesi (da otto a 18 mesi in caso di recidiva entro il biennio). Infine con il superamento dei limiti di velocità di oltre 60 km/h; abbiamo 821 euro, la decurtazione di 10 punti, la sospensione della patente da sei a 12 mesi (in caso di recidiva in un biennio è disposta la revoca della patente). Senza dimenticare di aggiungere un terzo di sanzione per le infrazioni notturne, commesse fra le 22 e le 7.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Cronaca

Come ti frego il pacco lasciato dal corriere… se non sei svelto a ritirarlo

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

PerugiaToday è in caricamento