menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Festival Giornalismo, chiusura scongiurata: ma non quella della permanenza a Perugia

Il prossimo 2 novembre nuova assemblea aperta a tutti da parte degli organizzatori. Lanceranno la raccoltà per trovare i fondi tra gli appassionati e si spera in nuovi sponsor. Ma si attende che gli organizzatori sciolgano la riserva se farlo a Perugia

Se il Festival del Giornalismo resterà a Perugia, come dalla sua fondazione, lo sapremo soltanto il prossimo 2 novembre. Eh già questo è un piccolo successo: se si pensa che neanche pochi giorni fa sembrava ormai tutto perduto e trasferito altrove per questioni di fondi pubblici e rapporti con Regione e Comune. Sulla chiusura paventata non ci ha mai creduto nessuno: troppi gli interessi economici (per l'indotto) e la visibilità in ballo. L'annuncio di nuovi spiragli di speranza arrivano direttamente dagli organizzatori che hanno annunciano per sabato prossimo alle 11, all'Hotel Brufani del capoluogo umbro, un nuovo incontro pubblico "per rendere pubblica la nostra decisione in merito all'edizione 2014".

"Sarà l'occasione - continuano nella nota degli organizzatori - anche per lanciare la raccolta fondi e dare indicazioni sulle modalità per contribuire. Crowdfunding e corporate sponsorship è la nostra nuova sfida, un nuovo modello per riuscire a realizzare il festival". Parole che danno speranza ma che ancora non chiariscono sul futuro perugino del Festival del Giornalismo. Gli organizzatori hanno ribadito che non vogliono ora i soldi pubblici puntanto su una raccolta popolare e soprattutto sulle sponsorizzazione nazionali e locali. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

PerugiaToday è in caricamento