Festa per la Polizia Stradale di Todi: da sessant'anni scende in campo per la difesa dei cittadini

Ieri si è svolta la festa in occasione dei 60 anni dalla nascita del Distaccamento della Polizia Stradale di Todi, un fondamentale presidio per la e45

Il Distaccamento Polizia Stradale di Todi ha iniziato la sua attività nella cittadina di Todi il 29 agosto 1959 e  fu aperto alla cittadinanza tuderte sotto la direzione - Comando in termini militari (il disciolto Corpo delle Guardie di P.S. era una organizzazione militare) dell’allora Brigadiere Edoardo COSUCCI – 1° Comandante del Distaccamento Polizia Stradale di Todi, il quale assunse l’incarico di Comandante della Squadra di P.G. Compartimentale il 1° maggio 1965.

Nei primi anni ‘70 il Reparto trasferì la sua sede nell’edificio che attualmente lo ospita in via del Crocifisso, strada interna parallela al tracciato E45. E proprio ieri, martedì 8 ottobre, il distaccamento – guidato dal Comandante Valter Gramaccia - ha festeggiato i suoi primi sessant’anni alla presenza delle massime autorità civili e militari della Regione, tra cui il comandante regionale dei carabinieri, Massimiliano della Gala; i prefetti di Perugia e Terni, il procuratore generale presso la Corte d’Appello, Fausto Cardella, Armando Forgione, direttore centrale delle specialità della Polizia, il Direttore della Polizia Stradale, Giovanni Busacca, il Comandante del compartimento Umbria Lazio, Mario Nigro e la Dirigente sez di Pg, Elena De Angelis.

Una festa tesa a sottolineare l’operato di un presidio fondamentale non solo per la città di Todi, ma anche per una delle principali arterie stradali dell’Umbria; la superstrada E45. Il distaccamento della Stradale di Todi vanta un organico di 14 unità e principalmente effettua vigilanza stradale sulla E/45 dal Km 0 Terni al Km 57+300 Deruta, oltre alla viabilità ordinaria. Nonostante il personale ridotto, l’attività del Distaccamento effettua controlli specifici su trasporti nazionali e internazionali di cose e animali vivi, trasporti merci pericolose e trasporti eccezionali, controllo cantieri stradali ed esercizi commerciali legati alla circolazione stradale. Inoltre svolge anche attività di Polizia Giudiziaria, dove ultimamente sono state svolte diverse attività che hanno portato all’arresto di individui per ricettazione di oggetti di provenienza illecita e riciclaggio di auto rubate.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Umbria, tragico schianto in moto: Francesco muore nell'incidente

  • Dramma in via Canali, donna di 49 anni trovata morta in un parcheggio

  • Incidente lungo la E45, 23enne in gravissime condizioni: è in prognosi riservata

  • Perde il controllo del ciclomotore e finisce a terra, muore a 43 anni

  • Family Day Perugia, il cattolico Fora non firma il manifesto e accusa: "Chi sta con Salvini non può dirsi cristiano"

  • Quando Bob Dylan, a Perugia, perse l’amore

Torna su
PerugiaToday è in caricamento