menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Festa dei bersaglieri. Varasano consegna a Riccardo Sellari il baiocco d’argento per virtù civiche e dedizione identitaria

È un perugino generoso e responsabile, il giovane Riccardo, professione imbianchino, vocazione “defensor civitatis”

Festa dei bersaglieri. Varasano consegna a Riccardo Sellari il baiocco d’argento per virtù civiche e dedizione identitaria. È un perugino generoso e responsabile, il giovane Riccardo, professione imbianchino, vocazione “defensor civitatis”. Ne abbiamo a più riprese elencate le generose prestazioni, spesso effettuate a titolo gratuito, in contesti diversi della Vetusta. Riccardo è specializzato nel restituire dignità a lapidi scolorite e illeggibili. Lo ha fatto a Porta Santa Margherita, da dove entrarono gli Zappatori di Sardegna, scardinandone le ante per liberare Perugia dal dominio papalino.

Un altro intervento legato all’amor patrio e agli eventi fondativi dell’identità cittadina è stato l’aver riportato a leggibilità il cippo del cimitero monumentale, in cui si ricordano i nomi dei martiri della libertà di quel XX Giugno 1859. Riccardo ripulisce, valorizza, rigenera, si prende cura. È per questo che l’Amministrazione comunale cittadina, rappresentata dall’assessore alla Cultura Leonardo Varasano, ha pensato bene di riconoscere i meriti di Riccardo Sellari mediante la consegna del baiocco.

La cerimonia è avvenuta al Salone d’onore di Palazzo Donini, sede della Giunta Regionale dell’Umbria. Presente la presidente Donatella Tesei, il presidente dell’Associazione Porta Pesa-Borgo S. Antonio Francesco Pinelli, rappresentanze delle gerarchie civili e militari, fra le quali, ovviamente, l’Associazione Nazionale Bersaglieri e il generale Franco Stella. Un meritato riconoscimento a chi tanto si adopera per la cura della città. Gratis et amore Vetustae.
 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Linfoma di Hodgkin, nuova terapia di precisione contro il tumore

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

PerugiaToday è in caricamento