Fermato per un controllo, ma nell'auto nasconde oltre 50 grammi di marjiuana: 41enne nei guai

L'uomo, alla vista degli agenti, aveva subito spento i fari dell'auto. Fermato e controllato, nell'auto nascondeva oltre 50 grammi di "erba"

Foto Questura immagine d'archivio

Fermato per un controllo dagli agenti delle Volanti, per lui è scattata una denuncia e il sequestro dell’auto. E’ quanto accaduto nei giorni scorsi nel perugino: l’uomo, un italiano di 41, è stato notato dalla polizia alla guida della propria auto, per poi spegnere immediatamente i fari alla vista della pattuglia.

Insospettiti dall’atteggiamento, gli agenti lo hanno fermato, notando subito come l’uomo fosse non solo nervoso, ma anche alterato dall’assunzione di sostanze. Ed è stato lui stesso ad ammettere di essere un assuntore, negando però il possesso di droga. Dal momento che a suo carico però sono emersi pregiudizi per spaccio, gli agenti della Volante hanno deciso di perquisire l’auto, scoprendo in un vano porta oggetti  un involucro contenente infiorescenza essiccata suddivisa il 110 "dosi" per un peso complessivo di 56,54 grammi di marijuana.

Accompagnato in questura, l’uomo è stato denunciato per detenzione ai fini di spaccio e per rifiuto di sottoporsi agli accertamenti finalizzati ad appurare la guida sotto l’effetto di stupefacenti. Sottoposto a sequestro il veicolo sul quale viaggiava.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • In forma dopo i 40/50 anni, ecco la dieta giusta

  • Coronavirus in Umbria, la mappa al 19 novembre: tutti i dati comune per comune

  • Coronavirus in Umbria, la mappa al 21 novembre: tutti i dati comune per comune

  • Coronavirus in Umbria, la mappa al 20 novembre: tutti i dati comune per comune

  • Coronavirus in Umbria, la mappa al 23 novembre: tutti i dati comune per comune

  • Coronavirus in Umbria, la mappa al 24 novembre: tutti i dati comune per comune

Torna su
PerugiaToday è in caricamento