menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Fermato dai Carabinieri, rifiuta i test alcolemici: patente ritirata comunque

Denunciato a piede libero un 50enne tifernate, bloccato dai militari a Umbertide mentre procedeva con andatura anomala sulla sua vecchia autovettura

Qualche bicchiere di troppo e patente ritirata dai Carabinieri di Città di Castello per un cinquantenne tifernate che è stato poi denunciato a piede libero dai militari dell’Aliquota Radiomobile. Fermato e controllato a Umbertide mentre procedeva alla guida di una vecchia autovettura con andatura anomala, l'uomo è stato poi invitato dai Carabinieri a sottoporsi ai test alcolemici ma forse conscio di essere in stato di iebbrezza si è rifiutato di ottemperare alla richiesta dei Carabinieri. Un rifiuto che non gli è però servito a evitare il ritiro della patente e la denuncia, perché la normativa è chiara sulle conseguenze di chi rifiuta l’accertamento alcolemico con le stesse sanzioni previste nel caso il test fosse avesse dato esito positivo.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Il Comune di Perugia cerca personale: i profili richiesti

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

PerugiaToday è in caricamento