Cronaca

Femminicidio, la solidarietà di Guasticchi: "Una tragedia che ha sconvolto tutti"

Arriva un messaggio di solidarietà da parte del presidente della provincia di Perugia Guasticchi riguardo alla tragedia che si è consumata nella notte a San Giustino, dove un ragazzo di 28anni prima di togliersi la vita ha sparato e ucciso la ex fidanzata

"Vicinanza e solidarietà alle famiglie e alla comunità di San Giustino colpita da una tragedia che ha sconvolto tutti", è stata espressa dal presidente della Provincia di Perugia, Marco Vinicio Guasticchi dopo i terribili fatti della scorsa notte quando un ragazzo di 28 anni ha sparato e ucciso la sua ex fidanzata di togliersi la vita con la stessa arma.

"Due famiglie e una intera comunità stanno vivendo momenti drammatici - ha precisato Guasticchi - a loro e al sindaco che la rappresenta a livello istituzionale giunga la più sentita solidarietà e condoglianze per un episodio tragico che ha segnato le coscienze di tutti noi. Siamo pronti a fare la nostra parte assieme a tutte le istituzioni per garantire la coesione e unità sociale che serve soprattutto in queste situazioni che lasciano attoniti e senza parole".

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Femminicidio, la solidarietà di Guasticchi: "Una tragedia che ha sconvolto tutti"

PerugiaToday è in caricamento