rotate-mobile
Martedì, 18 Giugno 2024
Cronaca

Con 300 quintali di farina da Bastia al Casertano, perugini denunciati per ricettazione

Individuati dalla polizia. Il sospetto è che il carico fosse destinato al mercato nero

Da Bastia Umbra al Casertano con un carico di farina rubato. Come rubato è risultato essere il rimorchio. Il furto è risultato essere stato commesso a Bastia, la scoperta specifica del carico fa ipotizzare alla polizia che l'intento di autista e passeggero, fermati nel parcheggio del cimitero di San Marco Evangelista, in provincia di Caserta, potesse essere quello di rivendere la farina in un mercato parallelo di approvvigionamento.

I due uomini, identificati dalla polizia, sono il proprietario della motrice e un passeggero, entrambi di Perugia. Sono stati denunciati per ricettazione. Il controllo è scattato proprio per verificare se il rimorchio corrispondesse o meno a quello indicato come rubato. Un riscontro positivo. Il carico di 300 quintali di farina è stato restituito al proprietario. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Con 300 quintali di farina da Bastia al Casertano, perugini denunciati per ricettazione

PerugiaToday è in caricamento