Sabato, 18 Settembre 2021
Cronaca

Piomba in casa della ex, la terrorizza e all'arrivo della Polizia scappa dal balcone: denunciato

L'uomo è stato rintracciato dagli agenti: per lui una denuncia per lesioni e l'avvio delle pratiche per l'espulsione

Irrompe nella casa della ex, la terrorizza e quando arriva la Polizia prova a scappare dal balcone. Preso e denunciato e siccome non aveva titolo per rimanere in Italia sono state avviate le pratiche per l'espulsione.

L'intervento del personale dell’Ufficio Prevenzione Generale e Soccorso Pubblico è stata richiesto da una donna, residente a Monteluce, che in preda alla paura segnalava l'irruzione in casa dell'ex, particolarmente violento.

La donna, di origine straniera, si era vista penetrare in casa, grazie ad una copia delle chiavi mai restituita, l'ex compagno, un cittadino di origini nigeriane, classe 1989, irregolare sul territorio nazionale. L'uomo, nostante la fine della relazione, pretendeva di trascorrere la notte in casa della donna.

La quale rifiutava e chiedeva all'uomo di restiturle le chiavi e andarsene. Al ché l'uomo iniziava ad insultarla e a colpirla al corpo e al volto con pugni e schiaffi.

La donna riusciva a chiamare la sala operativa della Questura di Perugia. Commpreso che la ex aveva chiamato la Polizia, l'uomo ha provato a fare perdere le proprie tracce, nascondendosi nella terrazza condominiale posta all’ultimo piano del palazzo.

L’uomo è stato scovato ugualmente e denunciato per lesioni personali. Contestualmente sono state avviate le pratiche per la sua espulsione dal territorio nazionale.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Piomba in casa della ex, la terrorizza e all'arrivo della Polizia scappa dal balcone: denunciato

PerugiaToday è in caricamento