menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Centro commerciale Ex Quasar, ecco dove inviare il curriculum per lavorare nei 50 negozi

La PAC 2000A Conad, che sta ultimando i lavori del supermercato dove un tempo sorgeva l'ex Quasar, ha fatto sapere di aver iniziato le selezioni per il nuovo punto vednita, comunicando inoltre che sono aperte le candidature per gli altri 50 negozi

Aperte ufficialmente, lunedì 7 aprile le selezioni per le assunzioni di personale dell’ipermercato del centro commerciale che PAC 2000A Conad sta realizzando nell’area dell’ex Quasar, a Ellera di Corciano.

Sono in tutto 200 i posti disponibili, centosessanta addetti e quaranta specialist, che saranno a seguito di un percorso che prevede, prima, test attitudinali con i quali si farà un’iniziale scrematura e, successivamente, colloqui individuali. Le selezioni sono gestite dall’agenzia bolognese Metes Dtn che opera nell’ambito delle risorse umane e si svolgono all’hotel Quattrotorri di Ellera.

Buone notizie per chi non fosse tra i 5.500 curriculum inviati, oltre, infatti, all’account per le selezioni dell’ipermercato, la PAC 2000A Conad ne ha predisposto un secondo, ancora attivo (curriculumnegozi.quasar@posta.pac2000a.it), per le candidature relative alle altre attività del centro. La casella di posta elettronica rappresenta per i negozi un contenitore da cui attingere, ma non obbligatoriamente, nei tempi e nei modi che riterranno più opportuni, per la selezione del loro personale.

Il numero delle assunzioni dell’ipermercato anticipa le cifre importanti del centro commerciale. La stima è che tra interni e indotto si riusciranno a creare complessivamente, nell’intera area commerciale, oltre 500 posti di lavoro. Sono infatti 50 le attività della galleria, già tutte assegnate, di cui sei medie strutture con, cioè, superfici di vendita tra i mille e i duemila metri quadrati. Tra queste, spiccano alcune insegne: H&M, Oviesse, Euronics e Piazza Italia.

Attorno al centro, poi, si sta inoltre sviluppando una più vasta area commerciale con edifici che ospiteranno, tra gli altri, Obi, Burger King, un punto vendita di una catena nazionale di pet food e ulteriori attività di ristorazione, alcune delle quali garantiranno l’apertura 24 ore su 24.
Il massiccio intervento di edificazione ha comportato anche la previsione di un piano di viabilità, progettato dal Comune di Corciano ed eseguito da PAC 2000A Conad.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

PerugiaToday è in caricamento