← Tutte le segnalazioni

Eventi

Polemiche per la Notte Techno al PalaEvangelisti, gli organizzatori: "Ma non è successo nulla..."

C'è chi si è scandalizzato, chi ha chiesto spiegazioni in comune ma c'è anche chi è stato entusiasta per un evento internazionale che ha portato migliaia di giovani da tutta Europa a Perugia per partecipare, la sera di Capodanno, all'Evento techno al Palasport Evangelisti. Gli organizzatori hanno voluto rispondere alle accuse spiegando che non c'è stato nessun problema per l'ordine pubblico. Le cronache hanno registrato 7 ragazzi finiti in Ospedale per il troppo alcol ingurgitato e di tre francesi, fermati prima del concerto, con della droga e coltelli in auto. Ecco dunque il parere degli organizzatori.

******

Per la prima volta a Perugia si è ospitato un evento tecno di livello europeo. Un evento d'avanguardia che a Perugia non era mai stato presentato. La notte di capodanno al Palasport Evangelisti è stata densa di emozioni, nella quale si è creata una connessione perfetta data dalle circostanze e da tutte le persone ricche di felicità e amore per la musica che sono venute fino a Perugia da tutta Europa. Nella dancefloor si respirava un'atmosfera universale, alimentata dalla passione per la musica e soprattutto dalla voglia di condividere queste passioni. In migliaia da tutto il continente hanno condiviso queste atmosfere.

Un grazie a tutti coloro che hanno partecipato e soprattutto a quelli che, nonostante le avverse condizioni climatiche, sono arrivati da fuori regione ed ancor più a coloro che sono giunti dalla Francia, Germania, Spagna, Inghilterra, Olanda, Belgio, Repubblica Ceca, Svizzera. Costoro hanno creato anche un indotto economico andando a riempire camere d'albergo e ristoranti della città di Perugia.

Un ringraziamento particolare e sincero va a tutti i componenti del Comitato per l'ordine e la sicurezza che sotto la regia del Prefetto ha gestito in maniera impeccabile e non invasiva un evento che aveva creato preoccupazione ma che poi si è rilevato, anche grazie alla loro regia, senza nessun particolare problema.

In particolare la Questura attraverso il dirigente della Digos dott. Moretta ed il comando dei Vigili Urbani hanno monitorato insieme all'organizzazione l'avvicinarsi dell'evento, il suo svolgimento fino al suo deflusso finale. Una sinergia con le strutture pubbliche che come organizzatori ci ha lasciati positivamente colpiti.

Gli organizzatori: Cielo srl - Pontek Tekno Events

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Segnalazioni popolari

Torna su
PerugiaToday è in caricamento