Cronaca

Perugia, scoperta maxi evasione dell'Iva: così la società ha nascosto 51 milioni di euro al Fisco

Le indagni hanno scavato nelle attività svolte tra il 2017 e il 2019

Maxi evasione dell'Iva scoperta dall'Agenzia delle Dogane di Perugia. Sono 51, secondo l'accertamento, i milioni nascosti al Fisco da una società di Milano operante nella vendita di prodotti petroliferi provenienti da Paesi UE (Romania, Repubblica Ceca, Croazia) destinati per grossa parte al mercato umbro. Le sanzioni per la società toccano quota 153 milioni di uero. 

Le indagni hanno scavato nelle attività svolte tra il 2017 e il 2019. Le violazioni contestate riguardano la presentazione di dichiarazioni Iva infedeli e i versamenti omessi per la commercializzazione sul territorio nazionale del prodotto petrolifero proveniente dai Paesi dell'Unione Europea.

La società, spiega l'Agenzia delle Dogane, fa parte di una serie di soggetti giuridici individuati nell’ambito dell’indagine  “Grifo Fuel” - coordinata dalla Procura della Repubblicadi Perugia  e condotta dall'Agenzia di Perugia e dalla Guardia di Finanza - che nel febbraio 2020 portò all’arresto di 3 soggetti, due milanesi e 1 romano, ritenuti responsabili di una colossale “frode carosello” su scala internazionale, che aveva portato all’evasione di quasi 100 milioni di euro di Iva e il riciclaggio di ulteriori 10 milioni di euro di proventi illeciti grazie a un colossale giro di fatture false per circa 700 milioni di euro.

L’inchiesta, partita a seguito di un controllo fiscale dell'Agenzia nei confronti di un’azienda umbra operante nella compravendita di carburante, ha coinvolto 50 persone e 33 società (con sedi in Campania, Lombardia, Lazio e Molise) e, su disposizione del GIP di Perugia, al sequestro per equivalente di beni come terreni, fabbricati, appartamenti, autoveicoli, imbarcazioni e quote societarie.

Secondo l'Agenzia delle Dogane "l’accertamento concluso in questi giorni sta consentendo di verificare che l’evasione portata a termine dal sodalizio criminoso era addirittura superiore ai 110 milioni accertati in fase penale".

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Perugia, scoperta maxi evasione dell'Iva: così la società ha nascosto 51 milioni di euro al Fisco

PerugiaToday è in caricamento