rotate-mobile
Cronaca Magione

Evade dai domiciliari e va in gita al Trasimeno: individuata e arrestata 30enne

La donna aveva fatto perdere le proprie tracce il 5 agosto. Trovata a Torricella in auto con il marito e i tre figli

I Carabinieri del Radiomobile della Compagnia di Città della Pieve hanno arrestato una trentenne italiana, domiciliata a Roma, disoccupata e già conosciuta dalle forze dell’ordine, per evasione e falsa attestazione ad un pubblico ufficiale .

la giovane è stata individuata a bordo di un'auto durante un controllo dei militari di pattuglia a Torricella. All'interno dell'abitacolo c'era un uomo, la donna e i loro tre figli minori. la 30enne ha dato delle generalità palesemente false ed è stata condotta in caserma per ulteriori accertamenti. In caserma è risultata essere persona diversa da quella per cui si era spacciata, ed è emerso inoltre che la stessa era sottoposta alla misura alternativa della detenzione domiciliare a Roma e si era resa irreperibile dal 5 agosto.

la donna è stata arrestata per evasione e per aver fornito false generalità ai militari e condotta presso il carcere di Capanne.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Evade dai domiciliari e va in gita al Trasimeno: individuata e arrestata 30enne

PerugiaToday è in caricamento