Giovedì, 13 Maggio 2021
Cronaca

Fontivegge, vuole 6mila euro per restituire l'auto rubata: arrestato

I carabinieri lo hanno bloccato mentre riceveva il denaro: rinchiuso in carcere

Vuole 6mila euro per restituire l'auto rubata: ammanettato e rinchiuso in carcere. I carabinieri di Perugia hanno arrestato a Fontivegge, in flagranza di reato per estorsione, un 28enne rumeno, domiciliato a Perugia, disoccupato, già noto alle forze dell'ordine. 

Le indagini sono partite dalla denuncia presentata ai carabinieri di Perugia da un cittadino rumeno di 35 anni, residente in Germania. Il giovane ha raccontato che dopo il furto a Düsseldorf della sua Bmw “X5”, regolarmente denunciato alla polizia tedesca il 24 marzo, di essere stato contattato dal 28enne che gli ha chiesto 6mila euro di 'riscatto' per riavere l'auto. 

Lo scambio? A Fontivegge, vicino alla stazione. Così è scattata la trappola. Il 28enne è arrivato a bordo dell'auto, pronto a prendersi i soldi. I militari sono intervenuti e lo hanno arrestato. L'auto è stata sequestrata e il denaro è stato restituito al 35enne. 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Fontivegge, vuole 6mila euro per restituire l'auto rubata: arrestato

PerugiaToday è in caricamento