Pugno di ferro del Questore di Perugia, rapinatori e criminali cacciati dall'Umbria

Quattro espulsioni in pochi giorni: giro di vite della polizia di Perugia

Rispediti a casa. Pugno di ferro del Questore, scattano le espulsioni dall’Umbria di criminali e rapinatori. Il primo, un albanese di 25 anni, era detenuto nel carcere di massima sicurezza di Spoleto per rapina e ricettazione. Dopo aver scontato due anni, il Tribunale di Sorveglianza di Spoleto gli ha applicato la misura dell’espulsione come misura alternativa alla detenzione. Uscito dal carcere lo scorso 8 febbraio, è stato prelevato dai poliziotti della Questura e, attraverso la frontiera aeroporto di San Francesco d’Assisi, è stato imbarcato sul volo per Tirana.

Stessa sorte per un tunisino di 35 anni detenuto a Capanne dopo essere stato condannato a tre anni per rapina e stupefacenti. A seguito del provvedimento del Tribunale di Sorveglianza di Perugia che ha applicato l’espulsione come misura alternativa alla detenzione, il nove febbraio scorso, uscito dal carcere, è stato preso in carico da personale della Questura e scortato con volo fino a Tunisi.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Altri due tunisini, uno di 33 anni e l’altro di 28, sono stati rintracciati dai carabinieri di Perugia nel corso di un controllo mirato in un appartamento di Monteluce che i due occupavano abusivamente. Già noti alla Questura perché destinatari di provvedimenti di allontanamento dal territorio e con pregiudizi per stupefacenti, a seguito degli adempimenti di rito i due sono stati colpiti da un nuovo provvedimento di espulsione ed accompagnati presso un centro di permanenza e rimpatrio del Sud Italia. A breve saranno ricondotti nel paese di origine. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus: 4 positivi a Passignano sul Trasimeno, il sindaco blocca eventi, feste e cerimonie

  • Tragedia in Grecia: a Solomeo l'ultimo saluto a Carlotta Martellini, fiore appassito troppo in fretta

  • L'ultimo saluto a Carlotta Martellini, il funerale fissato per sabato 1 agosto a Solomeo

  • Tragedia di Mykonos, Carlotta e la sua risata: il ricordo delle amiche. Il professore ai genitori: "Avete solo cercato la felicità di vostra figlia"

  • Scooter parcheggiato davanti alla porta di casa per una notte intera: "Complimenti, il centro è tutto tuo"

  • Coronavirus in Umbria, è un neonato il nuovo paziente ricoverato a Perugia

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
PerugiaToday è in caricamento