menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Pericolosi criminali allontanati dalla città: pugno duro della Questura, raffica di espulsioni

Intensificati negli ultimi giorni i servizi di scorta ed accompagnamento ai Cie degli stranieri irregolari in esecuzione dei decreti di Espulsione emessi dal Questore di Perugia Carmelo Gugliotta

Raffica di espulsioni a Perugia. Intensificati negli ultimi giorni i servizi di scorta ed accompagnamento ai Cie degli stranieri irregolari in esecuzione dei decreti di Espulsione emessi dal Questore di Perugia Carmelo Gugliotta. Tre i nigeriani allontanati dalla città. Si tratta di un 26enne ed una 21enne che hanno finito di scontare le loro condanne nel carcere di Capanne e una 25enne rintracciata mentre si prostituiva. Tutti e tre, spiega la Questura, saranno rimpatriati nei prossimi giorni.

E non è finita qui. Riaccompagnato in Albania, direttamente dal Carcere di Spoleto, un pericoloso albanese, detenuto perché era rientrato in Italia con un altro nome dopo una precedente espulsione. In poche ore è stato scortato a Fiumicino ed imbarcato, contro la sua volontà, in un aereo per Tirana. “I rimpatri – promette la Questura di Perugia - proseguiranno nei prossimi giorni”.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

PerugiaToday è in caricamento