menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Immagine d'archivio

Immagine d'archivio

Assaltano con l'esplosivo lo sportello bancomat: maxi bottino da oltre 60mila euro

Indagini a tutto spiano per cercare di inchiodare i responsabili. Ingenti sia il malloppo di contanti asportati, che i danni provocati dalla deflagrazione

Ammonta a oltre 60mila euro il maxi bottino che la banda di malviventi, entrata in scena stanotte al centro commerciale di San Nicolò a Spoleto, è riuscita ad asportare dopo aver fatto letteralmente saltare in aria lo sportello bancomat della filiale San Paolo. Il colpo è stato messo a segno nel cuore della notte e le indagini sono in corso per riuscire a risalire all'identità degli autori del furto.

Anche questa volta, per mettere a segno il colpo, è stato utilizzato materiale esplosivo, tipo acetilene: una volta fatto saltare in aria lo sportello della filiale Intesa San Paolo, i malviventi sono riusciti a dileguarsi con il mucchio di contanti. Al vaglio degli inquirenti anche le telecamere di videosorveglianza, alla ricerca di elementi uitli per inchiodare i responsabili. La deflagrazione ha inoltre danneggiato gli esecizi commerciali a fianco dello sportello automatico. Ingente, oltre al malloppo, anche il danno provocato. Al lavoro gli agenti del Commissariato di Spoleto, sul posto è stato necessario anche l'intervento dei vigili del fuoco.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Giro d'Italia 2021, tre tappe in Provincia di Perugia: "Disagi alla viabilità ripagati dalla visibilità offerta al nostro territorio"

Attualità

Coronavirus, Vaccine Day in Umbria: 5.387 dosi somministrate

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

PerugiaToday è in caricamento