Sabato, 24 Luglio 2021
Cronaca

Esplosione e incendio in uno stabile a Gubbio: si cercano persone sotto le macerie

Due persone estratte vive dai vigili del fuoco che sono al lavoro per domare le fiamme, ma se ne cercano altre tre: le cause ancora in corso di accertamento

Aggiornamento: trovata una persona morta sotto le macerie

Aggiornamento: le condizioni dei feriti

Un'esplosione nello stabile di un'azienda e poi il crollo di una parte dell'edificio in cui in seguito sono divampate le fiamme. È successo nel tardo pomeriggio di oggi (venerdì 7 maggio) a Gubbio, in località Vocabolo Canne Greche.

Esplosione a Gubbio: in due ancora sotto le macerie, le condizioni dei feriti

Sul posto la squadra locale dei vigili del fuoco insieme a quelle arrivate da Perugia e da Gaifana con il sostegno di un'autoscala, di autobotti e degli 'incursori' del Gruppo Operativo Speciale (Gos) Movimento Terra stanno cercando di domare l'incendio (ancora in corso di accertamento le cause). Al momento sono in corso le ricerche di tre persone che sarebbero rimaste sotto le macerie, dopo che altre due sono state estratte vive dali vigili del fuoco. 

VIDEO Esplosione a Gubbio, persone sotto le macerie: le immagini

Ore 18.40 - Secondo quanto verificato dai vigili del fuoco si sarebbe trattato di più esplosioni, avvenute in un laboratorio in cui viene tratta cannabis destinata a scopo terapeutico, che hanno portato al crollo del solaio della abitazione sovrastante. Nel frattempo, per coprire le zone dell'incendio rimaste scoperte, è stato chiamato agli straordinari il personale dei vigili del fuoco che era di turno in serata ed è in arrivo anche un un nucleo 'Usar' (urban search and rescue) da Arezzo.

VIDEO Esplosione a Gubbio, persone sotto le macerie: i primi soccorsi

(seguono aggiornamenti)

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Esplosione e incendio in uno stabile a Gubbio: si cercano persone sotto le macerie

PerugiaToday è in caricamento