menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Esplosione in una carrozzeria alle porte di Perugia: la procura apre un'indagine

I carabinieri, coordinati dal pm Miliani, al lavoro per ricostruire la dinamica del drammatico incidente a Ponte Valleceppi

La procura di Perugia ha aperto un’indagine per ricostruire l’esatta dinamica dei fatti del grave incidente sul lavoro in un carrozzeria di Ponte Valleceppi che ha scosso Perugia alla vigilia di Pasqua. Le indagini, condotte dai carabinieri e coordinate dal pubblico ministero Gemma Miliani, cercheranno di ricostruire le cause dell’esplosione che ha ferito due uomini.

Il primo, 43 anni, ha riportato ferite alle gambe e ustioni al volto. L’altro uomo, 47 anni e residente in provincia di Perugia, è in condizioni disperate. Subito dopo l’esplosione presentava ustioni profonde ed estese sull’80 per cento del corpo. Ferite gravi per le quali i sanitari di Perugia hanno deciso il trasporto al Centro grandi ustionati di Cesena. Al momento risulta sequestrata la cabina utilizzata per l’essiccazione delle verniciature.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

PerugiaToday è in caricamento