Forti piogge in Umbria, il fiume Nera straripa: allagate campagne in Valnerina

Il fiume Nera ha straripato, ma non si registrano danni alle abitazioni. Tante le testimomianze sui social, come quelle postate dal Sindaco di Vallo di Nera

foto dal post Sindaco Agnese Benedetti

Esonda il fiume Nera in Valnerina, creando qualche apprensione. Nel primo mattino di oggi, a causa delle ingenti piogge dei giorni scorsi che hanno colpito tutta la regione, il fiume Nera appariva così: fuori dai suoi argini principali, mentre allagava campi ed aree circostanti i comuni della Valnerina. I punti di esondazione, come riportato dai cittadini e dagli amministratori comunali (tra cui Agnese Benedetti, Sindaco di Vallo di Nera) che hanno postato su facebook numerose testimonianze e fotografie, sono localizzati principalmente nel settore di Borgo Cerreto e tra Piedipaterno (Vallo di Nera) e Sant’Anatolia di Narco. Non ci sono stati pericoli diretti per le abitazioni. Allo stato attuale l’ondata di piena è passata ed il fiume è rientrato nella sua sede.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Insulti e botte tra genitori mentre aspettano il bus della gita dei figli, a processo in tre

  • Cronaca

    In manette spacciatore con protezione umanitaria, nel cellulare le prove della cessione di droga

  • Cronaca

    Operazione anti-droga dei Carabinieri, tanti giovanissimi nella rete: sequestrata serra di marijuana

  • Politica

    Elezioni, intervista a Romizi: "I miei 5 anni al servizio della città. Il futuro: merito, velocità e creatività"

I più letti della settimana

  • L'azienda fa il record di fatturato, il presidente regala ai dipendenti una crociera

  • Maltempo, carreggiata inondata: la strada tra Pila e Badiola diventa un torrente, auto bloccate

  • Prima il sì alla sposa, poi il grande gesto: medico di Perugia salva un 60enne

  • No alle dimissioni della Marini, malore per la Presidente: corsa all'ospedale di Pantalla

  • Inchiesta sanità, il consiglio regionale respinge le dimissioni di Catiuscia Marini

  • L'appello social per ritrovare Claudia: "E' uscita stamattina e non è rientrata, ecco la targa dell'auto"

Torna su
PerugiaToday è in caricamento