rotate-mobile
Mercoledì, 29 Maggio 2024
Cronaca Gubbio

Escursionisti infortunati, doppio intervento del Soccorso alpino

Tra Gubbio e Passignano recuperati un uono e una donna e affidati al 118

Sono stati due in rapida successione gli interventi di recupero infortunati da parte del Soccorso Alpino e Speleologico dell'Umbria. La prima richiesta è arrivata ohhi intorno alle 10.30, per un’escursionista infortunatasi lungo il sentiero francescano, a Gubbio.
Sul posto si sono recate due squadre del Sasu provenienti da Perugia e Foligno composte da tecnici e operatori che, una volta prestate le prime cure hanno  trasportato l’infortunata fino all’ambulanza del 118.
La seconda richiesta di intervento è arrivata intorno alle 12.40, per un raccoglitore di asparagi che si è infortunato in un’area impervia nei pressi dei ruderi del castello di Monteruffiano, a Passignano sul Trasimeno.
Sul posto sono state inviate due squadre del Sasu provenienti da Perugia che, una volta raggiunto l’infortunato hanno provveduto a prestargli le prime cure per poi consegnarlo agli operatori del 118.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Escursionisti infortunati, doppio intervento del Soccorso alpino

PerugiaToday è in caricamento