Cronaca

Dispersi sul monte, recuperati gli escursionisti: erano finiti in una zona particolarmente impervia

I dettagli dell'operazione di recupero effettuata dagli uomini del Soccorso alpino e speleologico dell'Umbria

Recuperati i due escursionisti dispersi sul monte Solenne, in Valnerina.

Poco dopo le 17.30 di oggi, 27 ottobre, il Soccorso alpino e speleologico Umbria è stato allertato per un uomo e una donna - D.P. e V.F. di Narni - disperse sul Monte Solenne, nel comune di Ferentillo. 


Geolocalizzati grazie al servizio “sms locator”, i due sono stati raggiunti da due squadre del Sasu da Terni, composte da tecnici e operatori sanitari. L’intervento è stato molto complesso in quanto i due erano finiti all’interno di una forra particolarmente impervia e sono stati estratti con apposita imbracatura e portati fuori con l’utilizzo di tecniche forristiche e alpinistiche.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Dispersi sul monte, recuperati gli escursionisti: erano finiti in una zona particolarmente impervia

PerugiaToday è in caricamento