menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Immagine d'archivio

Immagine d'archivio

Incidente in montagna, escursionista umbro precipita per 150 metri: è grave

L'uomo è precipitato mentre tentava di scalare il Monte Ocre, in Abruzzo. Un volo di 150 metri in un canale coperto di neve

Un volo di 150 metri mentre tentava di scalare il monte Ocre, in Abruzzo. Brutto incidente per un escursionista umbro, originario di Terni, che secondo una prima ricostruzione avrebbe perso l’equilibrio durante un passaggio di montagna insieme a un altro escursionista, originario dell’Aquila.

Scivolando, l’uomo sarebbe precipitato per circa 150 metri in un canale coperto di neve, travolgendo anche il compagno di scalata. E’ stato proprio quest’ultimo, rimasto praticamente illeso, a dare l’allarme ai soccorsi: sul posto sono intervenuti gli uomini del Soccorso alpino e dell’elisoccorso del 118. L’escursionista umbro aveva perso conoscenza ed è stato così necessario il trasferimento in ospedale.

La notizia su Ternitoday

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

PerugiaToday è in caricamento