menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Immagine d'archivio

Immagine d'archivio

Torna il pericolo bocconi killer per gli amici a quattro zampe: cartelli per avvisare i cittadini

Esche avvelenate presso il centro storico di Città di Castello. I cartelli  sono stati affissi dagli agenti del corpo di polizia municipale nei pressi del rione Prato (all’ingresso di Via San Florido, Via Siviero e nei pressi della rotatoria che immette in direzione del ponte sul fìume Tevere e Via Aretina) per allertare i cittadini e  invitarli a segnalare potenziali situazioni sospette. Il provvedimento –già adottato nella cittadina in diversi periodi dello scorso anno- si è reso necessario a seguito della comunicazione del servizio veterinario della Asl Umbria 1, dopo il rinvenimento di materiali avvelenati.

Si attendono ora gli esiti delle analisi sulla composizione delle esche, che verranno eseguite dai tecnici dell’istituto Zooprofilattico di Perugia. Nel frattempo la polizia locale invita la cittadinanza a prestare la massima attenzione ed a cooperare con le forze dell’ordine per tutelare la salute pubblica di persone ed animali.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

PerugiaToday è in caricamento