Perugia, il Comune dalla parte degli ultimi: il sindaco Romizi apre il rifugio per i senzatetto

E’ stata prorogata fino al 23 dicembre l’apertura della struttura di via Romana, adibita all’accoglienza delle persone senza fissa dimora in cerca di un ricovero

Il Comune di Perugia dichiara l’emergenza freddo e apre il rifugio per i senzatetto della città. E’ stata prorogata fino al 23 dicembre l’apertura della struttura di via Romana, adibita all’accoglienza delle persone senza fissa dimora in cerca di un ricovero. L’ordinanza emessa dal sindaco Romizi lo scorso 7 dicembre, è stata prorogata “a causa del perdurare delle condizioni meteo, con temperature molto basse durante la notte ed al primo mattino”, spiega Palazzo dei Priori.

"La struttura  - spiega ancora il Comune di Perugia - sarà riscaldata, dotata di tavoli, sedie e brandine e sarà aperta dalle ore 20 fino al mattino, alle ore 10, ma nell’eventualità che sopraggiungano precipitazioni a carattere nevoso, rimarrà aperta 24 h su 24. Saranno anche somministrati pasti caldi e primi generi di conforto".

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus: 4 positivi a Passignano sul Trasimeno, il sindaco blocca eventi, feste e cerimonie

  • Tragedia in Grecia: a Solomeo l'ultimo saluto a Carlotta Martellini, fiore appassito troppo in fretta

  • Superenalotto, pensionato rigioca la schedina ma c'è una sorpresa: "Hai vinto 71mila euro"

  • Tragedia di Mykonos, Carlotta e la sua risata: il ricordo delle amiche. Il professore ai genitori: "Avete solo cercato la felicità di vostra figlia"

  • Scooter parcheggiato davanti alla porta di casa per una notte intera: "Complimenti, il centro è tutto tuo"

  • "A Norcia 53 immigrati positivi al Covid19": la bomba sganciata in prima serata. Poi la dura smentita

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
PerugiaToday è in caricamento