rotate-mobile
Cronaca

L'emergenza caldo si fa sempre più seria, altro bollettino da codice rosso: le città umbre nel "forno"

Sale la temperatura per il 29 luglio, si toccheranno picchi molto elevati. Ministero Sanità esprime preoccupazione per il meteo

I 34 gradi previsti per domani salgono a 36 nella giornata di domenica 29 luglio, secondo il bollettino trasmesso nella mattina di venerdì 27 luglio 2018 dal Centro di Competenza Nazionale del Ministero della Salute. Confermata, dunque, anche per la giornata di domenica 29 luglio 2018 la fase di forte disagio ( livello 3 ). Salgono così a 4 le giornate di allarme calore che si registrano a Perugia e provincia. I territori dove le temperature potrebbero addirittura superare i 37-38 gradi, secondo gli esperti, sono: Perugia, Assisi, Bastia, Cannara, Montefalco, Bevagna, Foligno, Todi, Magione, Passignano, Spoleto, Umbertide, Gubbio e Valfabbrica. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

L'emergenza caldo si fa sempre più seria, altro bollettino da codice rosso: le città umbre nel "forno"

PerugiaToday è in caricamento