Mercoledì, 17 Luglio 2024
Cronaca

L'INIZIATIVA Ellera riscopre il piacere di sostenere il prossimo

Il progetto "Ali nuove per l'Airone" è stato portato avanti da due cittadini in collaborazione con l'Associazione L'unanuova di Ellera di Corciano. Domenica 17 Aprile 2016 il progetto si concretizzerà e tutti coloro che hanno partecipato sono invitatati ad intervenire.

Nota- Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di PerugiaToday

Dall'idea di Grazia e Elio Biancalana, in collaborazione con l'Associazione L'Unanuova di Ellera, soli tre mesi fa è partito il progetto "Ali nuove per l'airone", con l'obiettivo di avviare una raccolta fondi per aiutare "l'Airone", un ragazzo rimasto paralizzato in seguito ad un grave incidente automobilistico quando aveva soli 20 anni e non più libero di spostarsi come vorrebbe, perché sprovvisto di un idoneo mezzo. Per questo, sono state organizzate cene e serate per raccogliere fondi, con l'aiuto di numerose associazioni del territorio e di tanti cittadini, allo scopo di arrivare all'acquisto di un furgone per disabili munito di sollevatore.

Finalmente oggi l'obiettivo è stato raggiunto e Domenica 17 Aprile alle ore 11 presso il Piazzale L'Unanuova, a Ellera di Corciano (zona Teatro Arca), il furgone verrà consegnato al diretto interessato e alla sua famiglia. Sono tutti invitati a partecipare, alla consegna delle chiavi e all'aperitivo che verrà offerto, in modo particolare tutti coloro che hanno collaborato e voluto dare un aiuto materiale affinché l'obiettivo venisse raggiunto. Da specificare che quest'ultimo oltre che ad essere stato raggiunto in tempi record, è stato addirittura superato, tanto che i sostenitori del progetto si preparano già ad aiutare un'altra giovane ragazza del territorio, una "farfallina" anch'essa tragicamente colpita alcuni anni fa in un incidente stradale, che ha lasciato su di lei pesanti segni.

Emblematiche le parole di Elio - ideatore del progetto - entusiasta per il fine raggiunto: "dopo questa fantastica esperienza ho una frase che mi rimbalza di continuo in mente: c'è ancora speranza, tanti cuori palpitano ancora, sappiamo ancora amare e volerci bene. Grazie dal profondo del cuore da noi e da coloro che potranno migliorare anche solo di un granello la propria vita per merito vostro. Grazie!".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

L'INIZIATIVA Ellera riscopre il piacere di sostenere il prossimo
PerugiaToday è in caricamento