Elce, la nonnina non risponde alle telefonate: buttata giù la porta, salvata per un soffio

L'intervento è stato effettuato a metà pomeriggio del 19 febbraio dai vigili del fuoco dopo la richiesta di intervento di alcuni familiari. La donna vive in via Antinori ad Elce

Non rispondeva al telefono da questa mattina e così i familiari hanno chiesto aiuto ai vigili del fuoco di Perugia dopo aver spiegato che la "nonnina" oltre ad essere anziani viveva solo da anni. I Vigili del Fuoco si sono presentati in un appartamento di Elce, in via Antinori, ed hanno iniziato a bussare e suonare il campanello. Non ricevendo risposta, temendo per la vita della donna hanno a quel punto buttato giù la porta: la signora si trovava quasi priva di conoscenza sul proprio letto ma per fortuna ancora viva. In questa maniera è stato possibile darle le prime cure e subito dopo è stata trasportata al Pronto Soccorso del Santa Maria della Misericordia. L'intervento è stato effettuato a metà pomeriggio del 19 febbraio. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Superenalotto, pensionato rigioca la schedina ma c'è una sorpresa: "Hai vinto 71mila euro"

  • Coronavirus: 4 positivi a Passignano sul Trasimeno, il sindaco blocca eventi, feste e cerimonie

  • Tragedia in Grecia: a Solomeo l'ultimo saluto a Carlotta Martellini, fiore appassito troppo in fretta

  • Tragedia di Mykonos, Carlotta e la sua risata: il ricordo delle amiche. Il professore ai genitori: "Avete solo cercato la felicità di vostra figlia"

  • Scooter parcheggiato davanti alla porta di casa per una notte intera: "Complimenti, il centro è tutto tuo"

  • "A Norcia 53 immigrati positivi al Covid19": la bomba sganciata in prima serata. Poi la dura smentita

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
PerugiaToday è in caricamento