menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

La città che cambia - Elce, il parco strappato al degrado rinasce: giochi, verde e sicurezza

Area verde di via Torelli: si cominciano a vedere gli effetti dell’azione dell’Associazione Nova Elce, presieduta dal dinamico Carlo Giannotti (peraltro, professionalmente competente in materia di giardini, edilizia e cantieri). Assemblee, incontri, discussioni, proposte, collaborazione, dialogo, richieste puntuali e puntute: queste le parole d’ordine scelte per dare gambe al riordino di una superficie che, almeno finora, era improprio definire “parco”.

Ora, finalmente, le cose hanno preso il giusto verso. Cominciamo con le opere intorno alla scuola Leonardo da Vinci. Finalmente sistemate le scalette che collegano la Leonardo con viale Antinori, vicino all’ingresso Onaosi. Realizzata una palizzata di contenimento della scarpatina della bocciofila, rifatto il parapetto ecologico, risaldata e riverniciata la ringhiera, risanata la pedata della scalinata, ridotta all’ecce homo. Intorno alla scuola, rifatta la segnaletica per la sosta e il posto riservato all’handicap.

Sul versante di via Torelli, messi a punto gli interventi a più riprese. Riportata, a camion, la terra per colmare gli ormai inutili pallai e pareggiare quella superficie col resto del verde.

Fatte le strisce pedonali per consentire l’attraversamento sicuro al parco e per dissuadere gli automobilisti dal parcheggiare davanti alla strada di emergenza. I bidoni Gesenu sono stati opportunamente spostati al fine di liberare l’accesso, una catena impedisce agli abusivi di entrare e lasciarvi la vettura. Sono stati montati e sono fruibili i giochi donati da un privato: si tratta di un doppio dondolo, saldamente ancorato al suolo, di un’altalena e due giochi oscillanti. Le quattro panchine ai lati sono state opportunamente riverniciate. Insomma: si è visto che, quando i cittadini chiedono con fermezza, e giustificatamente, l’amministrazione si decide a intervenire.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

PerugiaToday è in caricamento