ECCELLENZE UMBRE | Altro riconoscimento per Pioppi di Mantignana: il suo panettone umbro è tra i migliori al mondo

Cinecittà incorona Pioppi di Mantignana come autore del Miglior panettone al mondo. Un riconoscimento che rende onore a un’azienda di alto artigianato alimentare (ringraziamo della notizia e della foto l’amica Simonetta Franchi, perugina d’origine, mantignanese di persuasa adozione). In data 25 ottobre 2020, tra gli eventi della  FIPGC (Federazione Internazionale Pasticceria  Gelateria   Cioccolateria), si è svolto a Cinecittà il Campionato mondiale "Miglior  panettone  del  mondo " nella categoria Classico, Fabio  Pioppi dell’omonima azienda mantignanese  ha vinto la medaglia di bronzo, confermando il risultato dell'anno passato.  Un successo difficilmente replicabile, che l’azienda è comunque riuscita a bissare.

Inoltre, in data 8 novembre 2020, si è tenuto a Bari il concorso  "Mastro  panettone". Erano previste accurate analisi di laboratorio, al fine di accertare l'esclusione dell’uso di emulsionanti chimici, coloranti e anidride solforosa. Nel rispetto del disciplinare, che respinge materie prime di tipo industriale.
Accreditato da un punteggio di 8.32  su 10, Fabio Pioppi è stato inserito nel ristretto novero dei membri del club "Elite  del  panettone  artigianale"  del 2020, fra i primi 30 in Italia, su 320 partecipanti.  Riconoscimenti che il nostro territorio porta al petto come una medaglia. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus in Umbria, la mappa al 30 novembre: tutti i dati comune per comune

  • Coronavirus in Umbria, la mappa al 29 novembre: tutti i dati comune per comune

  • Coronavirus in Umbria, la mappa al 27 novembre: tutti i dati comune per comune

  • Coronavirus in Umbria, la mappa al 2 dicembre: tutti i dati comune per comune

  • Coronavirus in Umbria, la mappa all'1 dicembre: tutti i dati comune per comune

  • La Liguria ritorna in zona gialla mentre l'Umbria resta arancione: eppure i dati parlano chiaro, situazione migliore da noi...

Torna su
PerugiaToday è in caricamento