Dopo il disastro di Genova, sequestrato un viadotto considerato pericoloso sulla E45

Personale Anas e Carabinieri da due ore si trovano sul posto: la decisione della magistratura

La super-strada E45, dopo il crollo di Genova e i controlli scattati a scopo precauzionale, è finita nel mirino della magistratura che ha ordinato, per evitare eventuali disastri, il sequestro  preventivo del viadotto “Puleto” nel comune di Pieve Santo Stefano, disposto su ordine della Procura della Repubblica di Arezzo. Una situazione di disagio e di pericolo che va ad incidere anche sulla mappa del traffico e del trasporto umbro e perugino. 

E45 chiusa al traffico tra Canili e Valsavignone, viadotto sequestrato: i percorsi alternativi 
 

A partire dalle ore 14, si avvierà alla chiusura della strada statale 3bis “Tiberina” (E45), in entrambe le direzioni, tra gli svincoli di Canili e Valsavignone, in corrispondenza del confine tra le province di Arezzo e Forlì Cesena, a seguito del sequestro preventivo del viadotto “Puleto” nel comune di Pieve Santo Stefano disposto su ordine della Procura della Repubblica di Arezzo.  

VIDEO Viadotto della E45 a rischio crollo, scatta il sequestro: la video-denuncia di due mesi fa

Anas sta già fornendo in queste ore ai periti della Procura tutti gli elementi conoscitivi tecnici sul viadotto Puleto, per rappresentare al meglio le condizioni dell’infrastruttura e i lavori di manutenzione già avviati a dicembre, al fine di consentire una veloce riapertura al traffico ed evitare gravi disagi alla circolazione. Per quanto riguarda i percorsi alternativi sono in corso approfondimenti presso le sedi prefettizie interessate. Anas è fortemente impegnata a informare gli utenti con tutti i canali disponibili in coordinamento con le Autorità competenti, al fine di contenere i disagi.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • In forma dopo i 40/50 anni, ecco la dieta giusta

  • Coronavirus in Umbria, la mappa al 21 novembre: tutti i dati comune per comune

  • Coronavirus in Umbria, la mappa al 25 novembre: tutti i dati comune per comune

  • Coronavirus in Umbria, la mappa al 20 novembre: tutti i dati comune per comune

  • Coronavirus in Umbria, la mappa al 23 novembre: tutti i dati comune per comune

  • Coronavirus in Umbria, la mappa al 24 novembre: tutti i dati comune per comune

Torna su
PerugiaToday è in caricamento