rotate-mobile
Cronaca Città di Castello

Drammatico incidente sulla E45, muore a 27 anni: viveva a Città di Castello

Grace Fehan lavorava a Sansepolcro l'americana di 27 anni che ha perso la vita nel drammatico incidente avvenuto nel cuore della notte lungo la E45 fra Verghereto e Pieve Santo Stefano

Viveva a Città di Castello ma lavorava a Sansepolcro, Grace Fehan l'americana di 27 anni che ha perso la vita nel drammatico incidente avvenuto nel cuore della notte lungo la E45 fra Verghereto e Pieve Santo Stefano.

Anche il marito, lavorava a Sansepolcro e viveva in una zona a sud di Città di Castello.

Il ventottenne è stato dimesso dall'ospedale di Cesena nel pomeriggio con una prognosi di 5 giorni.

Erano circa le due quando l'auto su cui viaggiavano da Cesena verso Perugia, quando all'altezza del viadotto Puleto, vicino al Verghereto, ha centrato il guard rail. La ragazza è deceduta sul colpo, mentre il marito, un trentenne della zona, è stato ricoverato all'ospedale Bufalini di Cesena. Sul posto, oltre al 118, anche i vigili del fuoco e gli agenti della polizia stradale.

La E45 è stata chiusa un entrambi i sensi, proprio per permettere di effettuare tutte le indagini e ricostruire l'esatta dinamica di quanto accaduto.

Un secondo incidente a breve distanza

Qualche ora più tardi, intorno alle 4, nel tratto tra Bagno di Romagna e Verghereto, si è verificato un tamponamento tra un autocarro e un'auto. Sul posto sono intervenuti i vigili del fuoco di Bagno di Romagna, assieme ai colleghi del distaccamento di Sansepolcro e la Polizia Stradale di Bagno di Romagna. Entrambi gli incidenti hanno visto inoltre l'intervento dei sanitari del 118. La circolazione nel tratto di superstrada è stata chiusa in entrambi i sensi di marcia fino alle 7 circa.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Drammatico incidente sulla E45, muore a 27 anni: viveva a Città di Castello

PerugiaToday è in caricamento