menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Assume cocaina e aggredisce i poliziotti con un coltello, arrestato

Gli agenti hanno dovuto usare lo spray irritante per poi ammanettarlo. In casa trovati diversi tipi di droga

Si barrica in casa e urla e minaccia contro i vicini e i poliziotti. E' quanto si sono trovati davanti gli agenti del Reparto Volanti, a seguito di segnalazione pervenuta al 113, a Fontivegge a causa della presenza, all’interno di un appartamento, di una persona in preda a forti manifestazioni di rabbia, aggressivo e minaccioso.

Gli agenti si sono trovati di fronte l’uomo, un cittadino albanese di 25 anni, ospite nell'appartamento da qualche giorno, quando aveva iniziato a manifestare comportamenti insoliti e molesti confronti dei condomini.

I poliziotti hanno provato a convincere l’uomo ad aprire la porta e una volta all'interno si sono trovati davanti l'uomo sulla soglia del bagno a torso nudo, i pugni serrati che con aria di sfida urlava contro gli agenti, minacciandoli di morte.

Dopo circa mezz’ora di mediazione, però, l'uomo aveva un altro scatto di rabbia, colpiva con pugni e calci un muro e la porta del bagno, urlando che aveva assunto cocaina e con un coltello in mano minacciava gli agenti, costringendoli fare uso dello spray irritante.

L’uomo provava a chiudersi in bagno, ma era bloccato e disarmato, pur continuando a divincolarsi, cercando di colpire i poliziotti.

Alla fine il soggetto era ammanettato e messo in sicurezza. Sul divano della sala veniva trovato un piatto da cucina con cocaina e cannabinoidi. Altri sei involucri termosaldati erano nascosti in una scatola di metallo e nel frullatore c'erano residui di polvere bianca.

L’uomo, risultato irregolare sul territorio nazionale, è stato arrestato per i reati di lesioni, violenza, resistenza a pubblico ufficiale e minacce gravi, nonché per detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

PerugiaToday è in caricamento