menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Parco Sant'Anna, fermati tre giovanissimi: trovati con droga e "tirapugni" in tasca

Per uno di loro sarà avviato un percorso di recupero dall’uso di stupefacenti

Controlli a Parco Sant'Anna dopo che alcuni cittadini hanno denunciato strani movimento. Gli agenti delle Volanti e del Reparto Prevenzione Crimine hanno rintracciato tre giovanissimi, residenti nella zona. Il primo, un 21enne di origini ecuadoriane aveva addosso tre dosi di cannabis. Per lui è scattata una segnalazione alla Prefettura per avviare un percorso di recupero dall’uso di stupefacenti.

Fermato, dopo un lungo inseguimento a piedi, un maghrebino, sospettato di essere uno spacciatore. Non aveva con sé droga, probabilmente buttata via durante la fuga. Nascondeva però in una tasca un pericoloso “tirapugni”, in metallo. E’ stato denunciato alla A.G. per possesso di oggetti atti ad offendere.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Il Comune di Perugia cerca personale: i profili richiesti

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

PerugiaToday è in caricamento