Giovedì, 23 Settembre 2021
Cronaca Spoleto

Attende i clienti in piazza e cede le dosi dal finestrino dell'auto: arrestato

La Polizia di Spoleto ha bloccato un 24enne con 5 dosi di cocaina in tasca e 900 euro. In tribunale ha patteggiato 7 mesi

Gli agenti del Commissariato di Spoleto, diretto da Claudio Giugliano, hanno arrestato un ragazzo, albanese, di 24 anni per spaccio di sostanze stupefacenti.

Il giovane è stato notato durante un servizio di pattuglia in una zona periferica di Spoleto. Durante le fasi di osservazione si avvicinavano al ragazzo due autovetture i cui conducenti, senza scendere dal veicolo, prendevano contatto con il 24enne, il quale estraeva dalla tasca dei pantaloni degli involucri per cederli ai due acquirenti.

Mentre il giovane spacciatore veniva bloccato le due autovetture si davano alla fuga. L’albanese tentava di disfarsi della sostanza stupefacente, risultata poi essere cocaina, contenuta in 5 distinti involucri in cellophane termosaldato, per un peso di circa 3 grammi e del denaro contante per un totale di oltre 900 euro, provento dell’attività di spaccio.

Nel corso dell'udienza di convalida il giovane ha patteggiato sette mesi, con obbligo di dimora.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Attende i clienti in piazza e cede le dosi dal finestrino dell'auto: arrestato

PerugiaToday è in caricamento